Dacia Iluministă » Blog Archive » Lobby romena parte quattordicesima
QR Code Business Card

Lobby romena parte quattordicesima

Maggio 5th, 2009 Posted in Associazioni

Lobby romena

parte quattordicesima

 

      E arrivato il momento di vedere come rispondono le Associazioni romene agli interessi dei connazionali.

      Io sono in Italia da quasi 20 ani e posso dire con certezza che noi romeni di vecchia data, eravamo guardati con simpatia, come cugini, anche se non si beneficiava delle porte spalancate, come oggi. Se la situazione è cambiata, qualche domanda si devono porre anche le Associazioni. E vero che la qualità della nuova migrazione è scarsa da tutti punti di vista (professionale, educazionale, politico, etnico, ecc.), ma questo non significa la libertà di cavalcare queste deficienze, per l’interesse egoistico ed interessato di certe Associazioni, che con  la loro divisione, fanno un gioco  ANTI-ROMENO. Per avere la forza dovuta ai numeri in ballo, vi dovete riunire sotto la stessa bandiera, e parlare con una sola voce, anche se esistono o no diverse simpatie  politiche di mezzo.

      Quelle associazioni che sono schierate  politicamente, devono presentare al più presto l’offerta  dell’area di riferimento, presentarla alle altre  associazioni, ai media romeni, ai privati cittadini, in modo da poter valutare con chi votare .

       La prima condizione da esporre agli interessati è la promessa solenne di una campagna riparatrice per la nostra immagine, seguita da le altre iniziative politiche a nostro favore. Qualche idea a proposito si può prendere dai miei post.

      Fino ad ora, nessuna area politica ha mai preso le nostre difese, cosi che tutti sono ai nastri di partenza.

      Io personalmente mi sono sempre dichiarato di destra, come la gran  parte dei miei connazionali, visto che abbiamo avuto delle brute esperienze con l’area di sinistra. Tuttavia, non esiterei un attimo a votare a sinistra, se da quella parte arrivano delle belle prospettive. Tanto le differenze  ideologiche sono minime qui in Italia !

      Non sarà difficile a dimostrare che quelli che disattendono questo imperativo di UNITA’, fanno un altro gioco e si meriteranno in pieno il nostro disprezzo !  

      Fare Lobby romeno non significa avviare solo attività culturali, o peggio grigliate e bevute.

      Fare Lobby romeno vuol dire anche educare, indirizzare, accogliere, proteggere, rappresentare.

      Aspettiamo  le promesse degli interessati !

     

      Alla prossima !

Related Post



Leave a Reply